Senza categoria




Finiamo semi sessione di sesso con la mia colf e ci mettiamo a letto insieme.
Ho una politica larga e permissiva, fin troppo pure spesso, con i miei dipendenti.
Le avevo eiaculato circa due volte sopra al volto e lei a quanto pare dopo, grazie al mitico \”aiutino\” dell\’aria della Regina della Notte (quella quando fa \”verrò senz\’aiutino\” -may you disowned forever, may you be abandoned forever, be destroyed forever) era venuta pure, dice, un paio di volte.
Eravamo a letto e dormivamo quindi, o quasi, con la prima stagione di Vikings in sottofondo perchè certi rumori mi aiutano ad ignorare il silenzio e quindi a prender prima sonno ma lei, cazzo,
avevo ancora parte della coca che mi si scioglieva dal naso e scendea giù in gola mannaggia al falso dio

no cazzo lei mi fa: che ore sono?


Adesso, per la mia minkia misurata a quella di Odino d\’accordo? Vediamo chi ce l\’ha più feroce ma

sappiamo entrambi che nessuno dei due stava dormendo ma insomma volente e falsamente nolente si è fatta scopare, da dietro, ora manco col cazzo di nove giudei lo riprenderei (mai) il Mio Sonno.
Omnioccasionale.
Droghe arrivate da Madrid già finite, purtroppo, adesso si d\’accordo che ho il vino ma, devo andarci piano, cauto, guardingo, geloso, tirchio e alle volte pure taccagno, col Sogno.
Ci riuscirò MAI.

(Mbah.)

Bravissimo, hip-hip hooray
For this fireworks display
Mind and body blown away
What a radiant crescendo
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...