Senza categoria

tutta questa voglia di parlare che hanno queste scimmie antropomorfe, come se le parole avessero qualche importanza, come se la loro opinione contasse veramente qualcosa oltre che per se stessi.


mettetevi una carota bella nodosa in culo e fischiate suinamente, che vi si addice.

Standard
Senza categoria

breve storia triste ma buffa:
l\’altro ieri ero lì che dormivo beatamente e sognavo di giocare a calcetto.
la palla sta per finire fuori e io per prenderla allungo la gamba con agile scatto, solo che oltre che nel sogno l\’ho fatto anche nella realtà tridimensionale e con il piede ho colpito il secondo schermo del pc della camera da letto (quello che uso come media center) e niente, ora quel pc ha soltanto uno schermo funzionante.
Perchè l\’altro è caduto e si è rotto.

Standard
Senza categoria

una cosa che mi piace fare tantissimo invece è farmi di stimolanti e giocare ai videogiochi online.
\”al\” videogioco online, sempre quello, da 7 anni.
un\’abitudine oramai piu\’ che un divertimento, nonchè mio unico \”lavoro\” e opportunità di socializzazione (fuck you noob fuck your mother e altro).
sono più che un abitudinario.
purtroppo non sempre ci sono in giro gli stimolanti a entusiasmarmi mentre gioco.
purtroppo.
purtroppo.
purtroppo.


Secondo me sono profondamente malato.
E borderline a strafotto.

Sembra che io abbia già visto tutto quello che volevo vedere.
Tranne le cascate e la thailandia, tanto per fare un esempio.

Standard
Senza categoria

ci stavano \’sti tre triangoli sospesi a piombo sopra il filo del vuoto
a uno gli venne in mente una cosa
l\’altro non sapeva masticare
il terzo invece aveva dedotto da una serie di eventi assolutamente casuali, tutta una strana teoria a riguardo, credo, del tutto e i suoi derivati autunnali.

a proposito delle foglie, voglio ricominciare a farmi di eroina.
quanto erano belle le foglie quand\’ero fatto, quei colori e l\’odore di non so che.
quanto erano belli i miei gatti e la faccia e il culo di cristina policappelli.

Standard
Senza categoria

aggiornamento

mi abbandono e non libero le mani ma soprattutto 
NON MI PIACE STARE SVEGLIO
nel senso che sto sveglio massimo tipo quelle 7 ore al giorno e mi deve andare bene – o male – a seconda dei punti di vista.
il resto del tempo lo passo a dormire e sognare di essere altro.

la droga invece non è mai abbastanza.

tra l\’altro inoltre approfitto della superba occasione datami dall\’internet per redarguirvi riguardo al fatto che mi state tutti un po\’ sul cazzo, tranne qualcuno, forse un po\’ meno, ma immagino anche questa sia abbastanza da classificarsi come una questione di punti di vista.

forse comincerò a fumare la sigaretta elettronica, quella col cbd dentro, ma ne dubito, sono troppo affezionato al catarro e al catrame a quanto pare.

Standard