Senza categoria

2007, quant’ero bello e imbelle

 prima per sbaglio ma non l ho fatto apposta,recatomi imbelle in cucina.
desideroso di farmi un frullato,
affranto fui dalla mancanza di latte.
intravisto con gioia e nausea – vasetto di nutella.
approntata una improvvisata banana split,
solo con banana e nutella.
(in pratica ho riempito un cucchiaio con la nutella e ci inzuppavo sopra la banana.
non fate battute sconce.
ehm,
ah..
poi  ho osato affacciarmi al sacro schermo,
ignorando volutamente che il sabato sera trasmettono a reti unificate il programma :
controllo totale delle masse tramite annichilimento spregiudicato e diabolico dell’io,
e del cervello.
mi sono beccato la tizia con le tette la,
la come cazzo si chiama,,
porca mignotta,,
quella del programma di cucina?!?
minchia maiala..come cazzo si chiama,,
AHH!!a
antonella clerici…
come se non bastasse in coppia con..
ANNA TATANGELO,
altrimenti conosciuta come la puttana di GIGIDALESS

ma questo non era abbastanza.
sono stato un bambino molto cattivo,
e giustamente dio e babbo natale hanno dovuto punirmi, come era necessario e anzi giusto.
addirittura giusto.
il programma si chiama : IL TRENO DEI DESIDERI.
in pratica ci sono degli idioti (dubito ci sia un termine piu’ atto a definirli) che hanno dei desideri,
e la clerici e la rai , fanno in modo di avverarglieli.
ovviamente nessuno ha la sacrosanta sincerita’ e faccia tosta,
di dire confessare i propri veri,piu’ reali e reconditi,
desideri, TIPO :

VOGLIO “VENIRE” SULLE TETTE DELLA CLERICI, IN DIRETTA,

o

DIMEZZARE LA POPOLAZIONE MONDIALE CON UN BATTITO DI CIGLIA,

no,

quelli di questa puntata ad esempio,
il loro piu’ grande desiderio era ..
ehm,,
mi vergogno anche a dirlo,
quello di incontrare,
e duettare,
con annatatangelo.
capite?
con annatatangelo.

dopo i provini, tre ragazze sono state scelte,
tutte tra l’altro abbastanza cesse.
a una,quando le hanno comunicato che e’ stata scelta,
lestava per venire un attacco di cuore.

ed e’ stato allora che il mio cervello si e’  completamente dissociato dal tutto,
permettondomi, generosamente di pensare
al dalai lama che sputa schiuma bianca in faccia al papa.

 il diavolo e’ ovunque.dio e’ altrove.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...