Senza categoria

 dividendo occlusioni spastiche mi avvicino al midollo della realtà aumentata

sussurro inni soavi al contempo storpi

di nuvole di dati effimeri mentre ancora subdoli come la pece


digrigno, afferro

come una marcia sul posto che ha per suo unico scopo l\’ipnosi

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...