Senza categoria

 Scrivere mi piace, perché mi proietta sullo spirito, ma abbiamo anche dei corpi, Zoon, e tu cosa fai per guarire il tuo corpo?

Io ti darei un sacco di mazzate ad esempio, rincorrendoti a una veloce, necessità.

Nel senso, mi piace imparare a guardare le stelle che guardano le piante che simulano, oscene, il fare del tramonto un\’esperienza ossuta, diversa, capace di stare a immaginare ancora sopra al profilo del vento aria fresca da piangere, candida come la neve, sublime come il canto di un Angelo Infinito che a tutti protrae la sua Gloria.

Nel frattempo, inverosimili creature strisciano marciando leste verso un futuro degno di opposizione.

Del resto è facile subirne il calcolo, quando la madre al tramonto non vuole.

E invece Si.

Punto.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...