Senza categoria

 scusatemi lettori ma ora sento il bisogno di scrivere

di come il nulla ingoi onnipotente ogni parvenza di necessità

planando sulle ascisse verticali della noia

imparo a ricordare la necessità del silenzio

umido, latrina stessa della vita che operosa sa pure andare avanti

anche senza  di te.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...