flay

… Thrown like a star in my vast sleep
I opened my eyes to take a peek
To find that I was by the sea
Gazing with tranquility

Ho ordinato le droghe chimiche su internet ma non sono arrivate, seized by the customs, probabilmente.

Lo prendo come un segno e per un po’ (magari per sempre…) non lo faccio più, giuro che non lo faccio più.

Con le pillole di caffeina (l’alternativa più economica alla coca) è meglio che la smetta onde evitare spiacevoli inconvenienti, tipo la morte, tanto per citarne uno a caso.

La mia diabolica voglia di farmi di qualsiasi sostanza anche vagamente psicoattiva è ben lungi dall’essersi placata, comunque, quindi ho deciso che dal mese prossimo ci riprovo con le droghe naturali: semi, estratti e foglie di roba tipo l’hawaiian baby woodrose, la salvia e il kratom.

mbah :/

E l’hashish ovviamente.

Pure un po’ di vino potenziato col loto blu potrebbe rivelarsi foriero di sensazioni interessanti.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: