flay

Masterchef, suppongo

-Allora luridi zoticoni con la faccia rossa e pustole scarlatte fatte solo di pistacchio, siete pronti per entrare nella cucina di masterchef?

-Abbastanza.

-Cosa ci avete portato, quale piatto ragguardevole uscito fresco fresco dalla bocca del culo lercio di Lucifero ci volete propinare questa volta, per convincerci del fatto che siete degni di entrare in questa cucina? Comincia tu, muratore pescivendolo della provincia di Novara, si proprio tu, con quegli occhiali a bisaccia ovvero niente oltremodo che pure a fondo di bottiglia.

-Io?

-No, quell\’altro.

-D\’accordo allora io. Dunque io avrei portato queste lasagne rovesciate di ragù di serpe distratta beccata proprio sull\’atto di mangiare un\’altra serpe, con gli occhi da fuori per la sorpresa, con la tachicardia necessaria al confronto esistenziale che nessuno risparmia, tranne me che sono coatto dalla nascita e pescivendolo per diritto divino.

-Mhh buono, veramente buono, tu sei degno di entrare nella cucina di masterchef, ma da solo, tra sei mesi quando non ci sarà più nessuno a parte le signore delle pulizie alle quali dovrai dare una mano a spolverare, d\’accordo?

-Si.

-Come scusa?

-Ah si vero, volevo dire: Si chef!


e basta mi so\’ cacato il cazzo prima del tempo, prima che il tutto potesse dunque avere fine, peccato, un vero peccato.

Comunque io per entrare nella cucina di masterchef avrei portato roba del tipo: Salmone affumigato con dieci petali di osceno cobalto raccapricciante su letto di Hiroshima, Chernobyl e Cernobbio insieme a pesto di ragù di rana soave, indecente, nascosta da un velo putrido di dubbi sussurrati al chiarore di una luna che ha imparato che alle volte è meglio essere altrove tranne che in questo momento, adesso e sempre, che noia, mi pare ingiusto, mi deprime, mi lascio andare a supposizioni caustiche riguardo il destino del mio intestino crasso, con mayonese normale del supermercato e pomodorini damascati impiantatisi al contrario. Suppongo.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: